Prenotazione Accessi agli uffici giudiziari

Notizie e Comunicati

03/09/2021
Sportello 415 bis / 408. Ripristino orari ordinari.

Si comunica che lo sportello al pubblico dell’ufficio 415 bis e 408 C.P.P. ( piano terra, accanto al Casellario) è nuovamente aperto nei consueti orari che seguono:

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il lunedì anche alle ore 15.00 alle ore 17.00.

Leggi news
18/08/2021
IMPORTANTE - Entrata in vigore D.M. 7 luglio 2018 (adeguamento degli importi del diritto di copia e di certificato ai sensi dell'art. 274 del DPR N. 115/2002)

Si comunica che da oggi, 18 agosto 2021, entra in vigore il provvedimento interdirigenziale del Capo del Dipartimento per gli Affari di Giustiza del Ministero della Giustizia, di concerto con il Ragioniere Generale dello Stato del Ministero dell’economia e delle Finanze, recante "Adeguamento degli importi del diritto di copia e di certificato ai sensi dell’articolo 274 del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115" .  Si segnala in particolare che l’importo del diritto di certificato, riguardante anche casellario giudiziale e carichi pendenti, nonchè il rilascio dell'attestazione di avvenuto deposito di denunce/querele e il certificato di chiusura inchiesta, è aggiornato ad € 3,92.

 

Leggi news
22/04/2021
Manifestazione di interesse gara vigilanza

Si avvisa che è pubblicato nella sezione amministrazione trasparente / bandi di gara l’avviso per la manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata telematica tramite RDO sul MEPA per la fornitura del servizio di vigilanza armata presso gli uffici giudiziari di Treviso per un periodo di 24 mesi

Leggi news
18/03/2021
Chiusura sportello Ufficio dibattimento giovedì 25 marzo e giovedì 1 aprile

Si avvisa che lo sportello dell'Ufficio dibattimento rimarrà chiuso nei giorni di giovedì 25 marzo e giovedì 1 aprile 2021.

L’Ufficio dibattimento potrà fissare appuntamenti nel pomeriggio di venerdì 26 marzo e venerdì 2 aprile, nella fascia dalle 14.30 ale 17.30.

Leggi news
09/03/2021
Certificato dell’anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato.

Si può richiedere:

Via posta ordinaria: i certificati possono essere richiesti inviando richiesta scritta a mezzo posta ordinaria. Alla richiesta andranno allegati una marca da bollo da euro 16,00 e una per diritti di cancelleria da euro 3,87 oltre ad una busta preaffrancata per la restituzione e copia del documento di identità del richiedente;

Allo sportello: la richiesta potrà essere presentata allo sportello a piano terra aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 (senza appuntamento). Per il ritiro l’interessato dovrà tornare successivamente ovvero lasciare una busta preaffrancata per la restituzione via posta cartacea.

Leggi news
04/02/2021
aggiornamento linee guida deposito telematico atti dei difensori nel procedimento penale (art. 34 dl 137/2020)

Scarica allegato
Leggi news
04/11/2020
certificati casellario

CERTIFICATI DEL CASELLARIO GIUDIZIALE.

SI PREGA DI ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE ISTRUZIONI ALLEGATE. 

CAUSA GRAVE CARENZA DI PERSONALE NON E' POSSIBILE ISTITUIRE UN SERVIZIO TELEFONICO DEDICATO .

Le modalità operative per la richiesta dei certificati sono:

 1)      Via web (raccomandato perché prevede un solo accesso all’Ufficio: i certificati potranno essere richiesti per via telematica all’indirizzo

https://certificaticasellario.giustizia.it/sac/

Per il ritiro il richiedente o il delegato si recherà presso la Procura della Repubblica di Treviso allo sportello unico al piano terra trascorsi cinque giorni lavorativi dalla richiesta con la domanda stampata e firmata e le relative marche da € 16,00 e da € 3,87 di diritti per ogni certificato richiesto;

 2)      Via posta ordinaria: i certificati potranno essere richiesti inviando la domanda compilata e copia del documento di identità a mezzo posta ordinaria

allegando le rispettive marche oltre a una busta preaffrancata per l’invio dei certificati .

 3)      Allo sportello: la richiesta potrà essere presentata allo sportello a piano terra aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle 12,00.

Per il ritiro l’interessato dovrà tornare successivamente dopo  cinque giorni lavorativi, oppure lasciare una busta preaffrancata per la restituzione via posta ordinaria.

Scarica allegato
Leggi news